Privacy and Cookie Policy

Informativa sul trattamento e la protezione dei dati personali

Kenty srl c.f. 03835410162, con sede in Bergamo, via Gaspare Gozzi n.21, PEC kentysrl@pec.kenty.it, in persona del suo legale rappresentante pro tempore, di seguito denominata anche “Kenty”, nella sua qualità di Titolare del trattamento dei dati, con il presente atto fornisce le informazioni rilevanti all’Interessato al trattamento dei dati.

Per qualsiasi informazione info@kenty.it
Sito internet o servizio web accessibile all’indirizzo: kenty.it

 

PERCHE’ QUESTO AVVISO
Grazie per dedicare qualche minuto alla consultazione di questa sezione del nostro sito Web.
La tua privacy è molto importante per NOI e per tutelarla al meglio, ti forniamo queste note in cui troverai indicazioni sul tipo di informazioni raccolte online e sulle varie possibilità che hai di intervenire nella raccolta e nell’utilizzo di tali informazioni nel sito.

Privacy Policy

Scarica l’aggiornamento GDPR
Informativa sul trattamento e la protezione dei dati personali 1
L’interessato ha diritto di ricevere specifiche informazioni riguardo al trattamento dei suoi dati personali (art. 13 e 14 Reg. UE 679/2016) 1
Informazioni ulteriori per la correttezza e trasparenza del trattamento dei dati 2
L’interessato ha diritto di accedere ai dati in trattamento 3
L’interessato al trattamento dei dati ha un diritto di rettifica dei dati trattati a determinate condizioni 3
L’interessato al trattamento dei dati ha un diritto alla cancellazione degli stessi, il c.d. “diritto all’oblio”, a determinate condizioni 3
L’interessato ha diritto a limitare il trattamento dei suoi dati in determinate ipotesi 4
In caso di rettifica o cancellazione dei dati personali o limitazione del trattamento il titolare deve notificare tali fatti ai terzi destinatari dei dati 4
L’interessato al trattamento dei dati ha diritto alla portabilità dei suoi dati 4
L’interessato ha diritto di opporsi al trattamento dei suoi dati 5
L’interessato ha diritto di opporsi a trattamenti decisionali automatizzati 5
I dati personali sono protetti ed i tipi di trattamento sono registrati 5
In determinati casi il titolare del trattamento dovrà comunicare eventuali violazioni dei dati all’autorità di controllo e all’interessato 5

Ove non diversamente specificato, i riferimenti normativi ad articoli di legge si riferiscono al REGOLAMENTO (UE) 2016/679 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (regolamento generale sulla protezione dei dati); di seguito anche GDPR

L’interessato ha diritto di ricevere specifiche informazioni riguardo al trattamento dei suoi dati personali (art. 13 e 14 Reg. UE 679/2016)
a) Il Titolare del trattamento dei dati personali è KENTY S.r.l. c.f. 03835410162, con sede in Bergamo, via Gaspare Gozzi n.21, PEC kentysrl@pec.kenty.it, in persona del suo legale rappresentante pro tempore, tel. 035807054, sito web www.kenty.it.
b) I dati personali sono forniti e comunicati nella misura minima indispensabile richiesta, al fine di adempiere alle seguenti finalità:
1. Per i clienti: contatti commerciali e pubblicitari; identificazione ai fini della raccolta di ordini e commesse; stipula di contratti di compravendita; elaborazione lavorazioni e consegne; fatturazione e adempimenti fiscali connessi; acquisizione di informazioni sul merito creditizio; comunicazione per rapporti bancari o assicurativi.
2. Per i fornitori: elaborazione di ordini, commesse e forniture; elaborazione lavorazioni e consegne; operazioni doganali; fatturazione e adempimenti fiscali connessi; acquisizione di informazioni sul merito creditizio; comunicazione per rapporti bancari o assicurativi.
3. Per consulenti e liberi professionisti: instaurazione e esecuzione di mandati professionali; mandati di spedizione e di operazioni doganali; fatturazione e adempimenti fiscali connessi; acquisizione di informazioni sul merito creditizio; comunicazione per rapporti bancari o assicurativi.
c) La liceità del trattamento pertanto è basata sia sul consenso manifestato dall’interessato, sia, ai sensi dell’articolo 6, sulle necessità di trattamento per le finalità di legge o contrattuali.
d) L’interessato ha diritto di chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano e di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi.
e) L’interessato ha inoltre il diritto ad ottenere una copia dei dati personali in formato analogico od elettronico che ne consenta la portabilità.
f) L’interessato che abbia prestato il consenso di cui all’articolo 6, paragrafo 1, lettera A, ha diritto a revocare tale consenso in qualsiasi momento. Ciò non pregiudica peraltro la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca. L’interessato è avvisato che la revoca del consenso potrà impedire, in tutto od in parte, l’esecuzione dei contratti e rapporti.
g) L’interessato ha diritto, in caso di controversia o di difficoltà nei confronti del titolare del trattamento, di rivolgersi al garante italiano per il trattamento dei dati reperibile all’URL http://www.garanteprivacy.it/.
h) Alcuni dei dati che vengono trattati dal titolare del trattamento possono essere stati rilevati o forniti da altre fonti quali, a titolo esemplificativo, atti giudiziari, atti di controparti, di consulenti o professionisti, uffici giudiziari, pubbliche amministrazioni eccetera.
i) Il titolare del trattamento dati conferma all’interessato che non vi è alcuna intenzione di trasferire i dati personali dell’interessato a soggetti terzi al di fuori dell’Unione Europea. Qualora si rendesse necessario trasferire alcuni o tutti i dati personali dell’interessato al di fuori dei confini dell’Unione Europea e/o verso Paesi/soggetti che non abbiano esplicitamente adottato le misure richieste dal GDPR, il titolare del trattamento dati procederà ad ottenere un nuovo ed esplicito consenso a tale fine da parte dell’interessato.
j) Il titolare del trattamento dei dati conferma all’interessato, nei limiti del possibile, che richiederà analogo livello di protezione dei dati qualora debba trasferire i dati personali dell’interessato a soggetti terzi per l’esecuzione di una delle finalità di cui sopra.

Informazioni ulteriori per la correttezza e trasparenza del trattamento dei dati
a) i dati dell’interessato saranno trattati e conservati per il tempo necessario in relazione alle finalità di cui sopra e/o fino alla prescrizione o decadenza dei diritti che derivano dal rapporto.
b) L’interessato ha diritto di chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi oppure la limitazione del trattamento dei dati che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi.
c) Il titolare del trattamento dei dati conferma che non viene utilizzato un processo decisionale automatizzato basato sulla profilazione o sull’utilizzo dei dati dell’interessato diverso rispetto alla finalità dichiarata.
d) I dati dell’interessato potranno essere comunicati e/o condivisi con studi commercialisti, studi legali, studi di consulenza del lavoro, assicurazioni, banche, terzi fornitori, studi di ingegneria e progettazione, nella stretta misura necessaria all’adempimento di obblighi di legge o di contratto o per la tutela dei diritti propri o di terzi.
e) I dati dell’interessato potranno essere comunicati e/o condivisi nella misura dello stretto indispensabile per finalità di manutenzione tecnica e/o informatica del servizio.

L’interessato ha diritto di accedere ai dati in trattamento
l’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:
a) le finalità del trattamento;
b) le categorie di dati personali in questione;
c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;
d) quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
e) l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;
f) il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo;
g) qualora i dati non siano raccolti presso l’interessato, tutte le informazioni disponibili
h) sulla loro origine;
i) l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato.
j) Qualora i dati personali siano trasferiti a un paese terzo o a un’organizzazione internazionale, l’interessato ha il diritto di essere informato dell’esistenza di garanzie adeguate relative al trasferimento.

L’interessato al trattamento dei dati ha un diritto di rettifica dei dati trattati a determinate condizioni
L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

L’interessato al trattamento dei dati ha un diritto alla cancellazione degli stessi, il c.d. “diritto all’oblio”, a determinate condizioni
L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti:
1. i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
2. l’interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento conformemente all’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o all’articolo 9, paragrafo 2, lettera a), e se non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
3. l’interessato si oppone al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure si oppone al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 2;
4. i dati personali sono stati trattati illecitamente;
5. i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;
6. i dati personali sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi della società dell’informazione di cui all’articolo 8, paragrafo 1.
Il titolare del trattamento, se ha reso pubblici dati personali ed è obbligato, a cancellarli, tenendo conto della tecnologia disponibile e dei costi di attuazione adotta le misure ragionevoli, anche tecniche, per informare i titolari del trattamento che stanno trattando i dati personali della richiesta dell’interessato di cancellare qualsiasi link, copia o riproduzione dei suoi dati personali.
Questo diritto alla cancellazione non è applicabile ai trattamenti effettuati per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria, ai sensi dell’art. 17, comma 2, lettera E.

L’interessato ha diritto a limitare il trattamento dei suoi dati in determinate ipotesi
L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:
a) l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;
b) il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;
c) benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
d) l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.
Se il trattamento è limitato, tali dati personali sono trattati, salvo che per la conservazione, soltanto con il consenso dell’interessato o per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria oppure per tutelare i diritti di un’altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante dell’Unione o di uno Stato membro.
L’interessato che ha ottenuto la limitazione del trattamento è informato dal titolare del trattamento prima che detta limitazione sia revocata.

In caso di rettifica o cancellazione dei dati personali o limitazione del trattamento il titolare deve notificare tali fatti ai terzi destinatari dei dati
L’interessato deve sapere che il titolare del trattamento comunicherà a ciascuno dei destinatari cui sono stati trasmessi i dati personali le eventuali rettifiche o cancellazioni o limitazioni del trattamento salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato. Il titolare del trattamento comunicherà all’interessato tali destinatari qualora l’interessato lo richieda.

L’interessato al trattamento dei dati ha diritto alla portabilità dei suoi dati
L’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti qualora:
a) il trattamento si basi sul consenso ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o dell’articolo 9, paragrafo 2, lettera a), o su un contratto ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera b); e
b) il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati.
Nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati l’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile.
L’esercizio del diritto non si applica al trattamento necessario per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento e non deve ledere i diritti e le libertà altrui.

L’interessato ha diritto di opporsi al trattamento dei suoi dati
L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni. Il titolare del trattamento si astiene dal trattare ulteriormente i dati personali salvo che egli dimostri l’esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell’interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.
Qualora i dati personali siano trattati per finalità di marketing diretto, l’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per tali finalità, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto.
Qualora l’interessato si opponga al trattamento per finalità di marketing diretto, i dati personali non sono più oggetto di trattamento per tali finalità.

L’interessato ha diritto di opporsi a trattamenti decisionali automatizzati
L’interessato ha il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona, salve le eccezioni di cui all’art. 22, paragrafo 2.

I dati personali sono protetti ed i tipi di trattamento sono registrati
Il Titolare del trattamento informa l’interessato che i dati sono trattati con modalità sia analogiche (cartacee) che elettroniche.

Le persone incaricate del trattamento hanno ricevuto una specifica formazione ed autorizzazioni specifiche per il trattamento dei dati e sono vincolate ad obblighi di segretezza.
I dati conservati in forma elettronica sono protetti mediante:
a) utilizzo di elaboratori, sistemi operativi e programmi aggiornati;
b) software di protezione;
c) strategie di backup e disaster recovery;

In determinati casi il titolare del trattamento dovrà comunicare eventuali violazioni dei dati all’autorità di controllo e all’interessato
In caso di violazione dei dati personali, il titolare del trattamento notifica la violazione all’autorità di controllo competente a norma dell’articolo 55 senza ingiustificato ritardo e, ove possibile, entro 72 ore dal momento in cui ne è venuto a conoscenza, a meno che sia improbabile che la violazione dei dati personali presenti un rischio per i diritti e le libertà delle persone fisiche. Qualora la notifica all’autorità di controllo non sia effettuata entro 72 ore, è corredata dei motivi del ritardo.

Il titolare del trattamento documenta qualsiasi violazione dei dati personali, comprese le circostanze a essa relative, le sue conseguenze e i provvedimenti adottati per porvi rimedio.
Quando la violazione dei dati personali è suscettibile di presentare un rischio elevato per i diritti e le libertà delle persone fisiche, il titolare del trattamento comunica la violazione all’interessato senza ingiustificato ritardo.

Kenty S.r.l., giugno 2018

Cookie Policy

Per funzionare correttamente, questo sito potrebbe installare dei piccoli file di dati che si chiamano “cookie”.

Il sito utilizza esclusivamente cookie tecnici per il corretto funzionamento e le impostazioni di base (es. lingua, login e altre impostazioni di visualizzazione).

L’uso di cookies tecnici (che non vengono memorizzati in modo persistente) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito.

Nessun dato personale degli utenti viene acquisito dal sito senza il vostro consenso.

Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale (per profilazione).

Cookie di terze parti
Il sito che sta navigando utilizza strumenti di analisi forniti da Google Analytics per tracciare dati statistici in forma aggregata.

Se si preferisce restringere, bloccare o cancellare i cookie di questo sito, è possibile farlo modificando la configurazione del proprio browser su computer e dispositivi mobile.

Scegliendo di disabilitare i cookie non sarà però più possibile sfruttare tutte le funzionalità del sito.

Disattivazione dei cookie
L’utente può disattivare i cookie, impostando opportunamente le proprietà di privacy del proprio browser.

Microsoft Internet Explorer:
http://windows.microsoft.com/…

Mozilla Firefox:
https://support.mozilla.org/it/kb/…

 

Google Chrome:
https://support.google.com/accounts/answer/61416?hl=it

Safari:
http://www.apple.com/legal/privacy/it/cookies/

Opera:
http://help.opera.com/Windows/12.10/it/cookies.html

In qualsiasi momento l’utente potrà cancellare i cookie dal disco fisso del computer.

Questo sito può utilizzare anche in modo non costante video, servizi e contenuti di social network e in base all’occorrenza contenuti incorporabili di altri siti o servizi.
Vi invitiamo a informarvi direttamente presso ogni terza parte.

Google:
www.google.com/intl/it_it/policies/privacy/

Youtube:
www.google.it/intl/it/policies/privacy/

Facebook:
www.facebook.com/help/cookies/

Twitter:
www.twitter.com/privacy

Vimeo:
www.vimeo.com/cookie_policy

Ulteriori Informazioni:

Sito Ufficiale Garante per la protezione dei dati personali
www.garanteprivacy.it/

Diritti e prevenzione: come tutelare la tua privacy
www.garanteprivacy.it/home/diritti

Doveri e responsabilità: Come trattare i dati degli altri
www.garanteprivacy.it/home/doveri

Cookie e privacy: istruzioni per l’uso
www.garanteprivacy.it/cookie

FAQ in materia di Cookie
www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/2142939

Internet: Garante privacy, no ai cookie per profilazione senza consenso
www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3167231

Per saperne di più sui cookie e sul loro funzionamento
www.allaboutcookies.org​
oppure

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
  
PrivatoRivenditore

I dati personali trasmessi saranno utilizzati unicamente dalla KENTY srl ai sensi della legge 196/03 sulla privacy e verranno utilizzati solamente per l'invio di informazioni sulle attività. In ogni momento se ne potrà richiedere la cancellazione inviando un'email.